Aggiornamento Addetti alla Prevenzione Incendi - Attività a Rischio Alto

Aggiornamento Addetti alla Prevenzione Incendi - Attività a Rischio Alto

Durata:

Nelle attività classificate a rischio elevato, in base al D.M. 10/03/1998, la durata del corso di aggiornamento è di 8 ore, in accordo con la Circolare dei VVF del 23/02/2011. 

Obiettivi:

Il corso ha la finalità di aggiornare gli addetti alla lotta antincendio e alla gestione delle emergenze in modo completo, ripassando sia conoscenze teoriche che capacità pratiche. 

Destinatari:

Lavoratori designati dal Datore di Lavoro, quali addetti alla squadra di gestione dell’emergenza incendio.

Requisiti di legge:

La normativa non stabilisce alcun prerequisito minimo per conseguire l’attestato

.

Categorie di rischio:

L’INAIL ha definito un grado di rischio per ogni attività merceologica, individuando all’interno dei Macrosettori ATECO aree lavorative ad ALTO, MEDIO e BASSO Rischio. La conferenza Stato Regioni del 21.12.2011 ha recepito questa classificazione andando a diversificare i percorsi formativi dei Lavoratori e dei Datori di Lavoro in base al livello di rischio dell’attività lavorativa svolta. Per quanto riguarda le attività a Rischio Basso queste sono tutte e solo quelle indicate nei seguenti Macrosettori ATECO: G, I, K, L, M, J, R, S, T, U, come richiamati dall’Allegato 2 dell’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2011. Il grado di rischio dell’attività lavorativa della tua azienda deve essere indicato all’interno del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) aziendale. In assenza di questo, per individuare il livello di rischio della tua azienda, contatta la nostra Assistenza Clienti.

 

Come prenotare:

Accedere ai nostri corsi è molto semplice. Basta indicare il corso di interesse e cliccare sul bottone INVIA”  inserendo il proprio indirizzo email. Non appena avremo ricevuta la tua prenotazione ti invieremo una nostra email di conferma nella quale ti richiederemo i dati del corsista o dei corsisti. La prenotazione non ha scadenza temporale e il corsista può accedere anche dopo mesi alla propria area didattica riservata.

 

Come pagare:

Il pagamento del corso è dovuto solamente dopo avere superato il test di verifica finale e avere fatto richiesta dell'attestato. Il pagamento si effettua tramite bonifico alle coordinate bancarie che ti sono indicate nella email di conferma di superamento del test. A pagamento avvenuto il corsista riceverà l’attestato del corso.

 

Prezzo:

 

Il corso ha un prezzo complessivo di 

 

Ente formatore:

ASSIMEA – Associazione Nazionale delle Imprese in collaborazione con ANTES – Associazione Nazionale Tecnici della Sicurezza -Via Armando Diaz,8 80134 Napoli.

 

Garanzia dei certificati:

EBIGEN-EBG è un ente bilaterale generale, formato dall'accordo interconfederale tra l'Associazione datoriale CONFIMEA e dal sindacato dei lavoratori UGL

.

Formatori:

Le docenze sono tenute da formatori con esperienza e professionalità rispondenti ai requisiti di legge e alle ultime disposizioni della Conferenza Stato–Regioni del 21.12.2011. Tutti i nostri formatori seguono corsi di aggiornamento periodici obbligatori al fine di garantire alle aziende e ai lavoratori una didattica a norma nei contenuti e di elevata qualità nelle modalità di erogazione.

 

Corsi in aula:

Tutti i corsi sono fruibili anche in aula. Le nostre aule si trovano in Via Armando Diaz,8 a Napoli . La formazione in aula avviene con una classe costituita da un minimo di 5 partecipanti ed un massimo di 25. Le tempistiche delle sessioni in aula sono verificabili attraverso il calendario on line oppure contattando la nostra segreteria didattica.

 

Corsi a richiesta:

Eroghiamo corsi in igiene e sicurezza del lavoro anche presso le sedi dei nostri clienti. Il servizio formativo a domicilio è disponibile sull’intero territorio nazionale per tutti i settori lavorativi e per ogni grado di rischio.

 

Programma:

In accordo con la Circolare dei VVF del 23/02/2011, il corso C prevede:

 

1) L’incendio e la prevenzione (2 ore): 

Principi sulla combustione e l’incendio;

Le sostanze estinguenti;

Triangolo della combustione;

Le principali cause di incendio;

Rischi alle persone in caso di incendio; 

Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.

 

2) Protezione antincendio e procedure da adottare in caso d’incendio (3 ore):

Le principali misure di protezione contro gli incendi;

Vie di esodo;

Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;

Procedure per l’evacuazione;

Rapporti con i Vigili del Fuoco; 

Attrezzature ed impianti di estinzione; 

Sistemi di allarme; 

Segnaletica di sicurezza;

Illuminazione di emergenza.

 

3) Esercitazioni pratiche (3 ore): 

Presa visione del registro della sicurezza antincendio e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi;

Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale; 

Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.

 

 

PRENOTA IL TUO CORSO

ASSIMEA: