Locazioni: arriva lo scacciapensieri

Locazioni: arriva lo scacciapensieri

 

Arriva lo scacciapensieri per i proprietari d’immobili:

CanoneFacileSestante, il Programma di protezione del canone di locazione di MutuaSestante. 

 

Descrizione 

Uno strumento innovativo che va incontro ai proprietari d’immobili in cerca di tutela della propria rendita immbiliare. 

CanoneFacileSestante, attraverso il meccanismo del mutuo soccorso, mette il socio proprietario al centro dell’attenzione e se ne prende cura attraverso un’azione di tutela mirata a preservarne il proprio patrimonio in caso di ritardato pagamento o di morosità. 

 

Locazione: arriva lo scacciapenseri

Cosa viene previsto 

Il programma di protezione CanoneFacileSestante ti protegge in caso di mancato pagamento o di morosità sino ad un massimo di 6mila euro fino a 12 mesi di rimborso. 

L'adesione può essere rinnovata ad ogni scadenza annuale fino alla revoca del programma da parte del Consiglio di Amministrazione di MutuaSestante. 

In pratica, sono assicurate le perdite pecuniarie subito dal proprietario dell’appartamento in seguito al mancato pagamento del pagamento pattuito per contratto. 

 

"fino a 6.000 euro di rimborso"

In quali casi scatta il rimborso

L'erogazione del sussidio, previa richiesta del socio, viene erogata in seguito al verficarsi del mancato pagamento del canone di locazione per morosità del conduttore. Il sussidio mutualistico viene determinato in misura del 70% del canone mensile di locazione non percepito a causa di morosità del conduttore.

fino al 70% del canone mensile di locazione

Il termine dal quale è possibile richiedere il pagamento del sussidio è quello dalla data di deposito alla competente autorità giudiziaria del ricorso per convalida di sfratto per morosità e fino alla data fissata dal magistrato per l'esecuzione dello sfratto o, se anteriore, fino alla liberazione dell'immobile (se anteriore, al termine dell'adesione al programma mutualistico CANONEFACILESESTANTE). 

Si specifica che, a prescindere dall'importo del canone di locazione pattuito, la somma delle erogazioni mensili a titolo di sussidio non potrà superare l'importo di € 6.000,00. 

Locazioni: arriva lo scacciapensieri

A chi si rivolge

Essenzialmente CanoneFacileSestante è un programma di protezione rivolto alle persone fisiche, proprietarie di immobili, che traggono profitto dai loro possedimenti attraverso il pagamento di un canone di locazione.

 

Esclusioni 

Sono esclusi dal rimborso i casi di richiesta di sussidio per morosità insorte nei primi 6 mesi di adesione al programma.
E' esclusa l'erogazione del sussidio qualora la morosità sia insorta nei primi 12 mesi dalla stipula del contratto di locazione salvo che si tratti di contratto di locazione stipulato contestualmente all'adesione al programma mutualistico CANONEFACILESESTANTE. 

Attenzione: si considera stipulato contestualmente il contratto stipulato nei 15 giorni antecedenti l'adesione o nei 15 giorni successivi e tempestivamente registrato. 

 

Documentazione occorrente 

L’adesione al programma di protezione CanoneFacileSestante è semplice e veloce. Il tutto avviene in modo rapido e veloce nel pieno rispetto delle nuova normativa sulla Privacy GDPR 2016/679: non occorre inviare né i dati dell’inquilino, né dell’immobile e nemmeno del Contratto. Viene solo richiesto l’invio dei documenti di riconoscimento del richiedente ai fini del conseguimento della qualità di socio. 

 

Perdita del diritto al rimborso

L’associato perde il diritto a percepire il sussidio quando, dalla documentazione fornita contestualmente alla richiesta iniziale (ovvero, da quella ulteriore eventualmente fornita a richiesta di Mutua Sestante) emerga anche una sola delle seguenti condizioni: 

a) che il contratto di locazione non sia stato regolarmente registrato, che la registrazione non sia stata tempestiva, che l'aderente non sia in regola con il pagamento delle imposte di registro successive al primo anno; 

b) che il contratto di locazione sia stato registrato con importo del canone diverso da quello realmente versato dal conduttore; 

c) che l'aderente abbia agito in modo da rendere non procedibile l'azione di rivalsa di Mutua Sestante verso il conduttore moroso. 

 

Locazioni: arriva lo scacciapensieri

Quanto costa 

L’adesione al Programma di protezione del canone di locazione denominato CanoneFacileSestante costa 200 euro (250 euro in caso di prima adesione).

Il  premio deve essere pagato in forma annuale unica e anticipata. 

Sono consentiti diversi mezzi di pagamento: contanti, assegni, bonifico bancari e POS. 

 

A chi rivolgersi 

ASSIMEA - SPORTELLO LOCAZIONI 

Via Armando Diaz, 8 – 80134 NAPOLI

Telefoni per appuntamento ed informazioni:

Tel. 081.5515795 – Cell. 333.1414505 - 333.7121536

Giorni di ricevimento e orario: Lun-Mer-Ven, 15.00 - 18.00

Modulo di Contatto

ASSIMEA - Sportello Locazioni